Adesione imprese agricole

Le cooperative con operai agricoli aderiscono a Fon.Coop con il modello telematico trimestrale di denuncia contributiva Inps DMAG.

Le modalità di adesione sono indicate nelle seguenti circolari Inps:

 

QUANDO ADERIRE

L’adesione si effettua con il modello trimestrale DMAG, ed è sufficiente farla una volta sola in quanto ogni anno si considera tacitamente rinnovata salvo esplicita revoca.
L’adesione si può effettuare con il modello trimestrale DMAG:

  • di marzo, che scade il 30 aprile
  • di giugno, che scade il 31 luglio
  • di settembre che scade il 31 ottobre
  • di dicembre che scade il 31 gennaio

 

GLI EFFETTI DELL’ADESIONE

L’adesione:

  1. ha effetto a partire dal trimestre nel quale è stata effettuata la scelta. Questo significa che i versamenti dello 0,30% da parte dell’Insp a Fon.Coop avverranno a partire da quello specifico trimestre;
  2. da diritto all’impresa di partecipare agli Avvisi aperti sul Fondo di Rotazione, agli Avvisi Settoriali e Tematici.

 

LA PROCEDURA DI ADESIONE

L’adesione con il modello trimestrale DMAG avviene secondo la seguente procedura:

  • Entrare nella pagina internet dell’Inps predisposta per le imprese agricole.
  • Nel menu di sinistra “gestioni speciali” selezionare “Fondi interprofessionali”.
  • Nella pagina che appare, cliccare sul tasto “nuova adesione”.
  • Nella sezione “inserimento adesione”, alla voce “selezionare il fondo interprofessionale” scegliere nella lista “foncoop”. Non è necessario inserire il numero dei dipendenti.

 

L’ADESIONE DMAG INTERMEDIATA: GLI ADEMPIMENTI

Se l’adesione di un’impresa agricola è effettuata da un intermediario – ad esempio, un consulente del lavoro, un commercialista, etc. – è necessario ottenere dalla sede Inps territorialmente competente l’abilitazione, come indicato nella circolare Inps 110/2009.

Per ottenere l’abilitazione l’intermediario deve inviare alla sede Inps un’autocertificazione dove indichi, oltre ai propri dati completi, per ogni azienda di cui ha delega, le seguenti informazioni:

  • codice fiscale/partita iva dell’azienda;
  • codice aziendale inteso come codice Istat della provincia, del comune e relativo progressivo azienda del fondo sui cui è assunta la manodopera;
  • ultimo indirizzo valido, completo di comune, città, provincia e CAP, necessario ad una corretta postalizzazione del modello F24;
  • gestione delle attività inerenti i Fondi Interprofessionali.

Le sedi, sulla base delle dichiarazioni prodotte, dovranno provvedere alla conferma dell’abbinamento di ciascuna azienda con l’intermediario utilizzando la nuova funzione “gestione autorizzazioni” inserita nella procedura DMAG-Intranet.
Ottenuta l’autorizzazione l’intermediario potrà effettuare l’adesione dell’impresa come sopra indicato.

 

COOP AGRICOLE E ALTRI DIPENDENTI

Se la cooperativa è già aderente a Fon.Coop per lavoratori dipendenti, soci lavoratori e dirigenti e vuole includere gli operai agricoli deve effettuare l’adesione anche con il modello DMAG.
Se la cooperativa invece non ha ancora aderito per nessuna tipologia di lavoratore dipendente assunto in impresa, dovrà allora effettuare l’adesione:

  • con il modello UNIEMENS per per impiegati, quadri, dirigenti, anche soci lavoratori, se presenti;
  • con il DMAG per gli operai agricoli.

 

Contattaci al Numero Verde 800 912 429 oppure invia una mail a comunicazione@foncoop.coop

  • Icona invia
  • Icona stampa
  • Icona allegati