Conto Formativo di Gruppo

Il Conto Formativo di Gruppo – CFG – incentiva lo sviluppo delle politiche formative comuni attraverso l’accentramento delle risorse presso centri decisionali che aggregano risorse, organizzano e gestiscono i finanziamenti messi a disposizione dal Fondo.

Il Conto Formativo di Gruppo consente a:

  • le imprese associate ad un Consorzio verso il Consorzio;
  • le società partecipate o controllate verso la Capogruppo;
  • le società cooperative socie di una società cooperativa di secondo livello verso quest’ultima;
  • le imprese aderenti ad un Gruppo Cooperativo Paritetico verso la capogruppo;
  • le imprese riunite in un contratto di rete verso la capogruppo;

di riunire i versamenti annui delle associate in un unico Conto Formativo.

La quota minima per costituire il CFG è 5.000 €.

Nel Conto Formativo di Gruppo le risorse sono cumulabili per tre anni.

Potete trovare le informazioni per accedere al CFG nelle pagine riferite all’anno di vigenza delle risorse: attualmente è aperto il CFG 2015.

 

  • Icona invia
  • Icona stampa
  • Icona allegati