Il Regolamento del CF

Il Regolamento del Conto Formativo (aggiornato al febbraio 2017) informa le imprese, in un’ottica di trasparenza, come utilizzare questo canale di finanziamento e sulle modalità di calcolo delle risorse utilizzate per determinare i singoli Conti Formativi. L’obiettivo è di:

  • aumentare la consapevolezza delle imprese sulle risorse a disposizione;
  • diffondere le regole di accesso;
  • consentire una scelta sempre più consapevole tra la modalità “competitiva” degli Avvisi sul Fondo di Rotazione e quella “diretta” del Conto Formativo Aziendale.

 

Dal 1 gennaio 2015 il Fondo ha portato dal 70% all’80% la quota disponibile delle risorse versate dalle imprese.

 

 

  • Icona invia
  • Icona stampa
  • Icona allegati