Conclusione FASE I e avvio FASE II- adempimenti

Al termine della Fase I dell’Avviso 40, entro 7 mesi massimo dall’avvio del piano,  per procedere alla verifica di conformità secondo i criteri* riportati nel capitolo 20 dell’Avviso si richiede:

  1. la compilazione del file excel Raccolta Dati per Relazione Post Fase I, scaricabile nel box documentazione, e composto di due fogli di lavoro, che deve riportare il dettaglio dei destinatari e delle singole attività rivolte al personale (4, 5 e 6 dell’Avviso) realizzate nella Fase I e delle attività formative progettate per la Fase 2 a cui sono iscritti;
  2. una Relazione (massimo 30 cartelle), da compilare secondo il format scaricabile nel box documentazione, che riposta l’indice completo degli argomenti da presentare (la lunghezza dei singoli titoli può essere modificata cercando di rimanere nel numero massimo di cartelle complessive);
  3. di portare il piano in rimodulazione (per le modalità operative vedi Manuale utente per la gestione piani su Gifcoop); accedere ai “Dati del piano” e compilare la sezione delle attività formative e voucher se previsti nonché le altre attività non formative previste con i relativi costi; allegare al formulario on line i due file di cui ai punti 1 e 2 nella sezione “allegati al piano”; procedere alla validazione del formulario rimodulato e all’invio delle dichiarazioni allegate al piano entro la data ultima del 16 gennaio 2019.

 

* I criteri sono i seguenti:

  • coerenza tra risultati dell’analisi e quantificazione (numero, tipologia di destinatari , monte-ore) degli interventi proposti;
  • coerenza tra risultati dell’analisi e tipi di interventi proposti;
  • coerenza tra risultati dell’analisi e risultati attesi dagli interventi proposti;
  • coerenza tra risultati dell’analisi e profilo di metodo degli interventi proposti;
  • coerenza tra risultati dell’analisi e caratteristiche della popolazione destinataria degli interventi.

 

  • Icona invia
  • Icona stampa
  • Icona allegati