CF 2018

Con la pubblicazione delle Linee Guida CF 2018
è possibile presentare piani formativi
dal 20 febbraio 2020

CF 2018

Il Conto Formativo 2018 mette a disposizione delle imprese le risorse della disponibilità aziendale per presentare piani formativi nell’anno 2020, come indicato nel Regolamento del Conto Formativo


Le imprese soprasoglia, che hanno una disponibilità aziendale superiore a 5.000€,  non hanno l’obbligo di utilizzare le risorse nell’arco dell’anno e possono impiegarle, anche solo parzialmente, in quello successivo. Le imprese soprasoglia possono quindi cumulare la propria disponibilità aziendale per due anni.

Le imprese sottosoglia che hanno una disponibilità aziendale inferiore a € 5.000 ed hanno scelto il Conto Formativo possono presentare un piano formativo entro e non oltre il 29 gennaio 2021.


Nella sezione Presentare un piano sono disponibili i materiali di progettazione


Caratteristiche del CF 2018

I piani in Conto Formativo:

  • non sono sottoposti alla normativa UE degli Aiuti di Stato;
  • possono prevedere tutte le attività formative e non formative che l’impresa ritiene necessarie per raggiungere gli obiettivi di apprendimento desiderati;
    possono includere il finanziamento di uno o più voucher individuali;
  • non prevedono massimali di costo orario;
  • prevedono l’Accordo sindacale.

Il Fondo si impegna a verificare l’ammissibilità e la conformità dei piani entro 30 giorni dalla data di presentazione.

 

 

 

  • Icona invia
  • Icona stampa
  • Icona allegati