La disponibilità aziendale

Tutte le imprese aderenti versano lo 0,30% ed hanno una disponibilità aziendale.

 

COS’È LA DISPONIBILITÀ AZIENDALE

La disponibilità aziendale è l’80% del versato annuale dell’impresa aderente e corrisponde all’ammontare dello 0,30% di tutti i lavoratori dipendenti in un anno al netto del taglio governativo, la quota di solidarietà e le spese del Fondo.

Ogni anno il Fondo mette a disposizione delle imprese in Conto Formativo le risorse maturate nel corso dei due anni precedenti, in quanto l’Inps completa il versamento delle risorse dello 0,30% – il saldo – di un relativo anno orientativamente in 18-24 mesi.
È per questo motivo che, ad esempio, nel 2021, il Conto Formativo è denominato CF saldo risorse 2019 (o più brevemente CF 2019) in quanto le risorse sono quelle relative al 2019.


Le imprese che hanno una disponibilità aziendale superiore a 5.000€ (soprasoglia) non hanno l’obbligo di utilizzare le risorse nell’arco dell’anno e possono impiegarle, anche solo parzialmente, in quello successivo. Le imprese soprasoglia possono quindi cumulare la propria disponibilità aziendale per due anni.

Le imprese che hanno una disponibilità aziendale inferiore a € 5.000 (sottosoglia) ed hanno scelto il Conto Formativo possono presentare un piano formativo entro e non oltre il 30 gennaio 2022.


Tutte le regole di assegnazione delle risorse a disposizione per piani formativi sono indicate nel Regolamento del Conto Formativo.

PER CONOSCERE LA TUA DISPONIBILITÀ AZIENDALE

Per conoscere l’ammontare della tua disponibilità aziendale ed il saldo delle risorse da utilizzare per presentare un piano sul Conto Formativo devi accedere alla tua area personale su GIFCOOP.

Se ancora non sei registrato, in questa pagina trovi tutte le informazioni per la registrazione.


Per problemi in fase di registrazione l’help desk informatico è disponibile al nuovo indirizzo mail helpdesk.foncoop@linksmt.it

  • Icona invia
  • Icona stampa
  • Icona allegati